fbpx

Mimì

2,99

Autore: Giovanni Chiappisi – Quando nacque a Palermo, era il 1954, non sapeva ancora cosa fare (dubbio, questo, che l’accompagna ancora adesso). All’anagrafe fa Giovanni, Salvatore, Maurizio, Maria, perché i genitori capirono subito che al piccolo – già predisposto alle minchiate – serviva una protezione autorevole. Ha esplorato la strada delle radio libere, quella dell’automobilismo sportivo senza una lira in tasca e infine quella della vita in barca dove ha soggiornato comodamente per anni. Poi, come tutti quelli che non sanno fare nulla, è diventato giornalista, al Giornale di Sicilia. E la sua vita è cambiata: adesso, per le minchiate, lo pagano pure.

PS. In tarda età si è nascosto per tre anni in Brasile dove, per campare, si è inventato proprietario di una regia taverna sul mare. E oggi ha scoperto che, oltre al mal d’Africa, esiste anche il mal del Brasile.

PPS. Questo è il suo primo romanzo.

Categoria: Tag: ,

Descrizione

Don Mimì Lo Bianco è un tipo strano e questo non lo nega nessuno. Borseggiatore, abile col temperino a sfilare portafogli altrui, la sua vita scorre, tra alti e bassi, nel Vicolo Platone, a fianco della moglie Saruzza e di altri personaggi indimenticabili, come l’erudito Professore, che illustra il pensiero di Socrate agli avventori della taverna. Fino all’incontro con Teresa, affascinante donna dell’alta borghesia palermitana, che lo inghiottirà in un mondo nuovo, astruso e seducente. Comincerà da qui la seconda vita di Mimì, una vita da portare avanti mentre nel Vicolo, Saruzza mette al mondo suo figlio.  Mimì diventerà suo malgrado un antieroe dei due mondi, quello semplice e sanguigno del suo microcosmo e quello vizioso e annoiato della “città bene”, fino al sorprendente epilogo della sua vicenda. Un romanzo che si legge come una full immersion nelle viscere di una Palermo capace ancora di sorprendere.

Autore: Giovanni Chiappisi

Collana: Fuori Collana

Pagine: 189

Formato: mm. 120×165

ISBN: 978 88 96499 15 3

Per richiedere la copia cartacea di questo volume chiama lo 091 7308921 o scrivi a info@casaeditricenovantacento.it

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Torna in cima