Loading...
/, S/Mensile “S”- n.117-Digital Version

Mensile “S”- n.117-Digital Version

2,00

Un nuovo numero del mensile “S” fondato da Francesco Foresta e oggi diretto da Antonio Condorelli è in distribuzione in tutte le edicole siciliane e disponibile online (QUI).

Ecco un’anticipazione delle inchieste curate dai giornalisti di “S”.

IL PUNTO – Come si prendono i voti in Sicilia”. Il mercato del voto è la faccia più sconcia di come si forma il consenso in Sicilia. Di Salvo Toscano

– PALERMO

“Il boss parlava troppo”. Riccardo Lo Verso svela i segreti delle intercettazioni di Rubens D’Agostino, il boss al centro delle ultime indagini della Procura.

All’interno del mensile “S” anche uno speciale su Baldassare Migliore, entrato nelle principali inchieste della nuova Cosa Nostra. Il suo recente arresto effettuato dagli agenti della Squadra Mobile di Palermo svela la trasversalità dei clan.

– CATANIA

Esclusiva: i verbali di Gennarino. Sparatorie, tradimenti, nuove alleanze. Ecco il volto della mafia militare di Catania svelato dai verbali del pentito Antonio D’Arrigo detto “Gennarino”. Tutto sugli equilibri dei Santapaola. A cura di Laura Distefano.

SPECIALE MASSONERIA. – Trapani: La loggia occulta. Intercettazioni, verbali e retroscena mai raccontati dell’operazione Artemisia che ha sconvolto la politica siciliana e il mondo imprenditoriale. A cura di Rino Giacalone

“LA MIA VITA DA MASSONE” – Intervista a Piero Agen, uno degli uomini più potenti della Sicilia orientale, presidente della Camera del Sud Est. A cura di Elena Giordano.

INCHIESTA – Forchette roventi. L’imprenditore imputato e l’evento culinario stellato. A cura di Saul Caia.

MAFIA – Quella morte che uccide due volte. La toccante testimonianza di Francesco, figlio di Vito Lipari, sindaco di Castelvetrano fatto uccidere dai corleonesi e dimenticato dalla politica. A cura di Fernando Massimo Adonia.

INTERVISTA – Il capitano. Lunga intervista a Enzo Alfano, comandante del nucleo investigativo dei carabinieri di Siracusa.

AMBIENTE – Sigilli al tesoro di Pecorino. I retroscena del sequestro preventivo e la cava di Monte Scalpello. A cura di Saul Caia

INCHIESTA – Blutec, la speranza negata. Tra le righe dell’operazione della magistratura si scorge il tramonto di un sogno. Un sogno che sembra tradito. A cura di Melania Tanteri.

#Goodnews Tra le nuvole. L’aeroclub di Catania da più di 70 anni forma le nuove leve dell’aviazione siciliana. A cura di Antonio Giordano

L’OPINIONE – La normativa sull’interdittiva antimafia. A cura dell’avvocato Rosario Pennisi.

Categorie: , Tag: ,

Descrizione

Un nuovo numero del mensile “S” fondato da Francesco Foresta e oggi diretto da Antonio Condorelli è in distribuzione in tutte le edicole siciliane e disponibile online (QUI).

Ecco un’anticipazione delle inchieste curate dai giornalisti di “S”.

IL PUNTO – Come si prendono i voti in Sicilia”. Il mercato del voto è la faccia più sconcia di come si forma il consenso in Sicilia. Di Salvo Toscano

– PALERMO “Il boss parlava troppo”. Riccardo Lo Verso svela i segreti delle intercettazioni di Rubens D’Agostino, il boss al centro delle ultime indagini della Procura.

All’interno del mensile “S” anche uno speciale su Baldassare Migliore, entrato nelle principali inchieste della nuova Cosa Nostra. Il suo recente arresto effettuato dagli agenti della Squadra Mobile di Palermo svela la trasversalità dei clan.

– CATANIA – Esclusiva: i verbali di Gennarino. Sparatorie, tradimenti, nuove alleanze. Ecco il volto della mafia militare di Catania svelato dai verbali del pentito Antonio D’Arrigo detto “Gennarino”. Tutto sugli equilibri dei Santapaola. A cura di Laura Distefano.

SPECIALE MASSONERIA. – Trapani: La loggia occulta. Intercettazioni, verbali e retroscena mai raccontati dell’operazione Artemisia che ha sconvolto la politica siciliana e il mondo imprenditoriale. A cura di Rino Giacalone

“LA MIA VITA DA MASSONE” – Intervista a Piero Agen, uno degli uomini più potenti della Sicilia orientale, presidente della Camera del Sud Est. A cura di Elena Giordano.

INCHIESTA – Forchette roventi. L’imprenditore imputato e l’evento culinario stellato. A cura di Saul Caia.

MAFIA – Quella morte che uccide due volte. La toccante testimonianza di Francesco, figlio di Vito Lipari, sindaco di Castelvetrano fatto uccidere dai corleonesi e dimenticato dalla politica. A cura di Fernando Massimo Adonia.

INTERVISTA – Il capitano. Lunga intervista a Enzo Alfano, comandante del nucleo investigativo dei carabinieri di Siracusa.

AMBIENTE – Sigilli al tesoro di Pecorino. I retroscena del sequestro preventivo e la cava di Monte Scalpello. A cura di Saul Caia

INCHIESTA – Blutec, la speranza negata. Tra le righe dell’operazione della magistratura si scorge il tramonto di un sogno. Un sogno che sembra tradito. A cura di Melania Tanteri.

#Goodnews Tra le nuvole. L’aeroclub di Catania da più di 70 anni forma le nuove leve dell’aviazione siciliana. A cura di Antonio Giordano

L’OPINIONE – La normativa sull’interdittiva antimafia. A cura dell’avvocato Rosario Pennisi.

Ti potrebbe interessare…